Infausta notizia

Su “La repubblica” di domenica ho letto la lettera di un signore che si lamentava del fatto che, con il malefico digitale terrestre, il televideo rai è praticamente dimezzato, snaturato e privo di ogni attrattiva. Quella misteriosa attrattiva che – non so se lo avete notato – avvince in particolare gli esemplari maschili del genere umano, ipnotizzandoli in lunghe sedute davanti alla tv, magari con audio azzerato, intenti a leggere minuziosamente le ultime notizie, le preziose informazioni meteo, i risultati sportivi e financo l’elenco delle farmacie di turno la domenica (anche se è lunedì e non devono acquistare medicine). Mio padre è uno di questi. Lui, che non guarda mai la tv tranne il canonico tg all’ora dei pasti, e che usa quotidianamente internet, è capace di passare mezzore col telecomando in mano davanti all’oracolo televideo. Pensavo fosse una stranezza sua; invece qualche tempo fa, parlando con amiche, è emerso che non sono pochi gli uomini di ogni età che subiscono la fascinazione di tale mezzo. Perciò non mi stupisco che l’autore dell’accorata lettera a “La Repubblica” sia un uomo. E ora chi glielo dice al mio papi che tra un po’ dovrà trovare un altro modo per rilassarsi?

Annunci

10 commenti on “Infausta notizia”

  1. MissPansy ha detto:

    Secondo me c’è qualcosa che ipnotizza il genere maschile.. il mio ragazzo fa lo stesso. E si che usa internet, legge i giornali on line e cartacei…ma quella capatina sul televideo proprio non può mancare…

    Mi piace

  2. ferrucci ha detto:

    Il televideo sarà largamente superato, rincuora il tuo papi: col digitale terrestre si aprirà una nuova era di interattività con la tv, dicono. Scommetto che si divertirà molto di più, basterà che gli insegni come (visto che sei incline alla tecnologia come poche altre…)

    Mi piace

  3. MrsApple ha detto:

    E’ vero anche mio marito… nonostante internet e compagnia è un patito del televideo, soprattutto per classifica del campionato, cinema e guida programmi tv e l’altra sera si chiedeva appunto cosa cambierà con il digitale! Mi dispiace dargli questa delusione…. quasi quasi aspetto che se ne avveda sul momento 😉

    Mi piace

  4. Masso57 ha detto:

    Flalia, è che noi maschietti siamo esseri semplici…….. 

    Mi piace

  5. flalia ha detto:

    MissPansy: benvenuta 🙂 Però è consolante… c’è qualcosa che, almeno un po’, resiste a internet 😉

    Paolo: Eh sì… non ce lo vedo proprio a impazzire dietro il digitale… 😉

    MrsApple: eh eh, anch’io lascerò che se ne accorga da solo…

    Masso: ih ih, è proprio per questo che ci piacete 😉

    Mi piace

  6. melchisedec ha detto:

    Brutte notizie ci porti allora sul fantasmagorico digitale? Nel mio paesello la ricezione di due network digitalizzati è buona però.

    Mi piace

  7. commediorafo ha detto:

    Toglietemi tutto ma non il televideo!
    Massimo

    Mi piace

  8. autobiogrquanto ha detto:

    Flalia, sai già che sono un papi abbondante (non in senso berlusconiano), giuro che non uso il televideo (confesso, non ho la piena padronanza del telecomando)

    Mi piace

  9. latendarossa ha detto:

    L’avevo letta anch’iooo, è vero!
    Mio padre in compenso è diventato un superesperto del digitale terrestre, tasto rosso, tasto blu.

    Mi piace

  10. flalia ha detto:

    Melchisedec: mah, finora io ne ho solo sentito parlare male… senza contare che qui a Bologna arriva il prossimo anno e in tutti i condomini si stanno spendendo obbligatoriamente soldi a palate per cambiare cavi e antenne in vista del passaggio…

    Massimo: eh eh, anche tu vittima del televideo? 😉 Preparati ai tempi duri…!

    Angelo: ih ih, meglio per te! In effetti anche il mio papi riesce a usufruire del telecomando solo in quei pochi momenti… per il resto, è saldamente nelle mani di mia madre 🙂

    Marcello: allora c’è speranza… il mio è già preoccupato di "non capire"… staremo a vedere!

    Mi piace


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...