L’arte e la vita

Mi sa che devo smettere di dire a tutti che La pianista è tra i miei film preferiti in assoluto. Ho scoperto che di fronte a questa notizia molta gente tende a spaventarsi o a scandalizzarsi (i pochi che l’hanno visto, ovviamente, o quelli che si guardano il dvd dopo che gliel’ho consigliato…).

Non pensavo ci fosse bisogno di specificare che il fatto che un certo film mi piaccia non significa che condivida tutto ciò che avviene in quel film, o che se mi identifico con un certo personaggio non è detto che io sia effettivamente come lei/lui! Comunque, se può rassicurare, tra i miei film preferiti c’è anche Mary Poppins (e parlo seriamente), nonché Ghost world (e non sono più adolescente da un pezzo) e parecchi altri che non starò qui a elencare (comunque La pianista resta sempre lì in cima, ecco).

[Post-sfogo in seguito a fastidiosa discussione con spocchiosa pseudoparente (lontanissimamente acquisita, specifichiamolo) al termine di un faticoso (per lo stomaco e per la mente) Pranzone di Capodanno (e anche per quest’anno è andata)].

Annunci


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...