Always look on the bright side of life

In questi giorni ho rivisto il film “Brian di Nazareth” (ho acquistato il doppio dvd) e l’ho trovato come sempre gustosissimo. È la storia di Brian, nato contemporaneamente al più famoso Gesù e profeta suo malgrado (verrà scambiato per il Messia) in una caotica Giudea affollata da sedicenti profeti, radical-rivoluzionari anti-imperialisti, dominatori Romani (pasticcioni come non mai) e chi più ne ha più ne metta… è una parodia in cui nessuno si salva e che fa ridere (volendo, fa anche un po’ pensare), senza irridere. Ve lo consiglio; soprattutto di questi tempi, saper sorridere anche di religione non fa certo male, considerando che lassù c’è Qualcuno che ha più umorismo di molti di noi…

La scena postata mi piace moltissimo: trovo irresistibilmente comico il contrasto tra musica, parole e immagini, e la canzoncina non può non mettere di buonumore, secondo me!

Annunci

18 commenti on “Always look on the bright side of life”

  1. commediorafo ha detto:

    Purtroppo non ho l’audio nel computer e non mi posso gustare la scena.
    Sul fatto che Qualcuno abbia molto senso dell’umorismo concordo in pieno. Se non ce l’avesse, come avrebbe potuto creare me?
    Massimo

    Mi piace

  2. flalia ha detto:

    Se non hai l’audio, dopo poco dall’inizio della scena, ci sono i sottotitoli in italiano della canzone… magari così ci capisci un po’ di più, anche se è la musica a mettere di buonumore…! 🙂

    Mi piace

  3. Jedredd ha detto:

    Ilaria, non volermene, ma quella vocina mi stava distruggendo le orecchie, se fossi stato Brian sarei sceso dalla croce, solo per andare a zittirlo, mah, vai a capire perché, c’era un periodo che andavo pazzo per i Monty Python’s! 😉
    Un abbraccione gigantesco:-)

    Mi piace

  4. sariti ha detto:

    adoro i monty python! :.)

    Mi piace

  5. melchisedec ha detto:

    Mai visto, mai sentito! Lo confesso.
    Simpatico questo tipo di umorismo, perchè, a trattare di religio, si rischia sempre di andare oltre. C’è una leggerezza nell’affrontare umoristicamente i temi del dolore e del peccato lontana dalla cappa ecclesiastica.

    Mi piace

  6. utente anonimo ha detto:

    Qui si pranza sempre in ritardo, ricordi? 😉
    Buon pranzo e buona domenica
    Jedredd

    Mi piace

  7. flalia ha detto:

    Jedredd: buona serata e buona settimana! A me piacciono molto i Monty Python, vocette o non vocette! ;-))) Un bacione 🙂

    Sariti: benvenuta 🙂 Anche a me piacciono molto, mi piace l’umorismo intelligente 🙂

    Melchisedec: saper sorridere anche di cose serie è importante, ci aiuta in un certo senso a capirle (oltre che a viverle) meglio. Pensa che questo film, quando uscì (nel ’79) fu accusato di blasfemia e suscitò parecchie – e secondo me assolutamente infondate – polemiche…
    Buona settimana, caro Mel 🙂

    Mi piace

  8. caterinapin ha detto:

    I Monty Python sono geniali!!!!!!!
    La canzoncina è carinissima e hai ragione a dire che mette allegria…
    E’ molto comico anche il mini balletto che fanno con i piedi appoggiato sulla croce, rende leggera una scena che comunque fa pensare…
    Delizioso!

    A proposito, ho provato a darti una risposta sul mio blog…
    Bacio cara 😉

    Mi piace

  9. Masso57 ha detto:

    Pensa che in Italia abbiamo dovuto aspettarlo 12 anni (è uscito solo nel 1991) per via della censura, e con traduzione molto, molto ammorbidita rispetto ai toni necessariamente ruvidi dell’originale. Loro erano grandiosi, e certe scene (pensa alla nascita del partito all’interno dell’arena, o alla lapidazione del giudice al posto del condannato) quasi profetiche rispetto a certe italianità successive al film…..

    Mi piace

  10. flalia ha detto:

    Caterina: sarà che di questi tempi la politica e le cronache nostrane sono parecchio deprimenti, ma sento davvero il bisogno di ridere in modo intelligente… e i Monty Python in questo caso mi sembrano un’ottima medicina! 😉

    Masso: è verissimo. I cospiratori antimperialisti, quattro gatti tutti divisi anche tra loro in gruppi e gruppettini, mi ricordano tanto certa sinistra nostrana… ma sono veramente tantissimi gli spunti di critica tuttora più che mai validi! Quando c’è il genio… 🙂

    Mi piace

  11. OzzyRotten ha detto:

    Guardare al lato bello della vita stando in quella scomoda posizione, e per giunta su una croce, è una pigliata per il c..o geniale! 🙂

    Saluti

    Mi piace

  12. biancac ha detto:

    Un film che riguardo sempre con piacere. D’altra parte, nessuno come i Monty!

    Mi piace

  13. latendarossa ha detto:

    Un modo allegramente anglosassone di trattare la religio. Storici i Monty…ma tu che fine hai fatto?

    Mi piace

  14. diegodandrea ha detto:

    Oddio, era da tanto che non rivedevo quelle immagini… è solo che ora, per la “gioia” di tutti quelli che ho intorno, ricomincerò ad andarmene in giro fischiettando ;-))
    Ciao D

    Mi piace

  15. latendarossa ha detto:

    Che ti è successo?????

    Mi piace

  16. Jedredd ha detto:

    Spero sia tutto a posto.
    Un bacioide

    Mi piace

  17. flalia ha detto:

    Ozzy: “geniale” è la parola esatta! Ciao 🙂

    Bianca: concordo 😉

    Marcello: ehm… sì, sono stata un po’ assente, non ci ho fatto caso, ma ero impegnata a definire una volta per tutte la mia tesi di laurea (mi capirai!) 😉

    Jedredd: tutto ok, grazie! Buon weekend 🙂

    Mi piace

  18. flalia ha detto:

    Diego: be’, almeno è un allegro motivetto… 😉

    Mi piace


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...