Di ritorno

E rieccomi qui, di nuovo in questa landa dissestata e fumogena che si chiama Bologna. Stavolta, per restare. Per me, abituata da sempre a due mesi di villeggiatura al mare, agosto in città è un’esperienza inedita, sono proprio curiosa di conoscere l’agosto bulgnais, intendo spassarmela alla grande, che si sappia! Il luglio riccionese è stato striminzito ma intenso, soprattutto canterino e ballerino; nei prossimi giorni racconterò le mie esperienze tra liscio e rock’n roll, quest’anno mi sono proprio lanciata e mi sono divertita da morire; del resto, ho il ritmo nel sangue e non vedo perché reprimerlo, no?

Ora devo un attimo riabituarmi allo smog bolognese; incredibile la sensazione di soffoco non appena sono uscita dalla stazione con la mia fedele bicicletta per tornare a casa: mi sembrava di essere entrata in una camera a gas. E dire che non provenivo dalla cima di un monte a tremila metri, ma da Riccione, dove i gas di scarico non mancano di certo, anzi fanno parte dell’atmosfera. Insomma, benritrovata Bologna, ma, come sempre, da sempre e per sempre:

RICCIONE (E ROMAGNA TUTTA): TI AMO.

Annunci

10 commenti on “Di ritorno”

  1. ediaco ha detto:

    eh sì! Romagna mia, lontan da te non si può star…

    Mi piace

  2. altarf ha detto:

    Bentornata! Dopo le folli notti di Riccione, potrai riposare nella tranquilla e deserta metropoli abbandonata nel mese di agosto dai suoi abitanti. Quando le strade si riempiranno di automobili e le file ai semafori si allungheranno di nuovo…. l'estate sarà finita !Bacioni, Ornella 

    Mi piace

  3. altarf ha detto:

    Non capisco , invio commenti e il sito non li segnala. poi li vedo pubblicati. Misteri o incompetenza mia ?

    Mi piace

  4. flalia ha detto:

    Ernesto: eh eh, è proprio così, toglietemi tutto ma non la Romagna Ornella: non ti preoccupare per i commenti, è splinder che ogni tanto impazzisce! Be', ti dirò che non mi spiacerà vedere Bologna un po' vuota, meglio per me che giro in bici! 🙂

    Mi piace

  5. marinz ha detto:

    Vivere la città d'estate è una cosa paritcolare… mi è capitato di lavorare a Milano in agosto due anni fa… se cerchi ci sono tanti eventi e tante iniziative se le cerchiBuona vacanza cittadina con un sorriso 🙂

    Mi piace

  6. latendarossa ha detto:

    Insomma, tradotto: la partenza di Flalia per Bologna è stato salutata con 21 colpi di cannone, e pianti dei maschi riccionesiiiii bardati a lutto ahahaha 🙂

    Mi piace

  7. flalia ha detto:

    Marinz: sì sì, infatti intendo approfittarne! Buon pellegrinaggio 🙂Marcello: ih ih ih, be', dai, pianti no, però almeno in qualcuno avrò lasciato qualche bel ricordo 😉

    Mi piace

  8. kittymol77 ha detto:

    Ohibò! ho appena letto il post successivo e della difficoltà a rimettersi al mattino in posizione verticale.  E ora questa dichiarazione d'amore. Anzi, d'Amore. Nostalgia, la si chiamava un tempo…e programmarsi l'we a Riccione? Insomma, al cuor non si comanda! (bentornata)

    Mi piace

  9. flalia ha detto:

    Kittymol: ho già in previsione una fantastica gita a Sant'Arcangelo di Romagna, simpatico paesino in cui desidererei trasferirmi! E chi ci riesce a star lontana?? Io no! 😉

    Mi piace

  10. utente anonimo ha detto:

    Ma allora sei riccionese! Sono capitata spesso sul tuo blog! 

    Ti va di passare dal mio? 🙂

    Mi piace


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...