To flee from

to-flee

Se per volare via dalla memoria
avessimo le ali
in molti voleremmo.
A più lente cose avvezzi
gli uccelli sgomenti osserverebbero
il carro poderoso
degli uomini in fuga
dalla mente dell’uomo.

To flee from memory
Had we the Wings
Many would fly
Inured to slower things
Birds with dismay
Would scan the mighty van
Of men escaping
From the mind of man.

Emily Dickinson

A parte la verità espressa in questi versi, non so se fosse intenzione della poetessa ma l’immagine finale – quella fuga così scomposta e pesante contrapposta alla leggerezza e calma degli uccelli che osservano – mi sembra tanto comica… e quindi ancor più rivelatrice.

Annunci

2 commenti on “To flee from”

  1. recensioni53 ha detto:

    La leggerezza spesso è anche…eleganza.

    Mi piace


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...