Per me la Primavera è iniziata oggi

Per me la primavera è iniziata oggi e me l’ha portata una persona che mi ha fatto una grande sorpresa: mi ha regalato un pochino del suo tempo e un po’ (molto) di sé.
Guardandomi negli occhi e tenendomi la mano mi ha fatto fiorire dentro una gioia molto delicata.
Mentre parlavo e ascoltavo, quel macigno che porto sulla testa mi è rotolato via e so che tornerà, ma intanto mi sento leggera e respiro.
Nel tornare a casa invece di pedalare volavo e ancora adesso ho un sorriso che parte dal cuore e mi ridisegna il viso. Sapete quando la felicità traspare dagli occhi? Perfino mio padre se n’è accorto.

Ho ripensato a un piccolo raccontino-provocazione di Dino Buzzati; lo trascrivo in parte:

Uguale e contraria

Si usa dire: “Se si aspetta, mettiamo, un tram dove passano quattro linee, è certo che arrivano tutti gli altri tram prima del nostro. Se si cerca una cosa di cui abbiamo urgente bisogno, è immancabile che questa cosa sparisca in inverosimili nascondigli. […] Perché il mondo dev’essere tanto dispettoso?”.

Il fenomeno è esatto. Ed è dovuto alla famosa legge fisica: a ogni azione corrisponde una reazione uguale e contraria. Anche ogni attesa, ogni desiderio (che costituiscono senza dubbio delle azioni) mettono in moto, misteriosamente, delle forze contrarie, che si oppongono alle nostre intenzioni. Se uno aspetta con ansia il tram numero 8, io sono convinto che si determinano arcani ostacoli al suo arrivo. E nell’amore, per dare il massimo esempio, quella legge non è forse immancabile?

Oggi, ripensando alla mia tristezza e al senso di solitudine dei giorni scorsi (sfociati nella geremiade del post domenicale) ho sperimentato che vale anche il contrario.

Annunci

21 commenti on “Per me la Primavera è iniziata oggi”

  1. maggicatrippy ha detto:

    Adoro Chagall…
    sono contenta che tu sia allegra oggi.
    anch’io lo sono.
    gaudeamus.

    Mi piace

  2. 403 ha detto:

    felice di saperti felice 🙂

    buonanotte…
    a.

    Mi piace

  3. diegodandrea ha detto:

    Ora sono più tranquillo… dunque, procurati occhi e mani di codesto individuo e tienili sempre lì a portata di animo 🙂
    Bacio
    D

    Mi piace

  4. PaoloFerrucci ha detto:

    Molto bello quello che t’è successo.
    Per fortuna, la vita riserva ancora sorprese.

    sogni d’oro.

    Mi piace

  5. cappelliavolute ha detto:

    Che bello!!
    1)Questo quadro di Chagall mi è sempre piaciuto! (Anche se il mio preferito rimane comunque “Les Amoreaux de Vence”…)
    2)Bel tipo, Dino Buzzati! Hai letto il “diciassettesimo racconto” Inviti Superflui? =)
    3) Sono contenta che per te sia iniziata la primavera! è bellissimo quando vai in giro con quel sorriso che trabocca da tutte le parte e la gente che incroci ti guarda e inizia a sorridere anche lei perchè non può farne a meno da tanto è contagioso il tuo!

    Mi piace

  6. lauraetlory ha detto:

    Wow, qui si parla di amore con la A maiuscola. Sono felice per te e per la primavera che ti porti dentro. Coltivala contro tutto e tutti, perché ci sono poche nella vita che valgono altrettanto.
    Laura

    Mi piace

  7. biancac ha detto:

    Una persona da frequentare se tira fuori il meglio di te…

    Mi piace

  8. Lucilla810 ha detto:

    Bellissimo il quadro di Chagall, l’adoro anche io.
    Un bacio e a presto! 🙂

    Mi piace

  9. silvii ha detto:

    Carpe diem! Buona giornata.
    Silvia

    Mi piace

  10. Titolare ha detto:

    Che bello!
    Regalarti un sorriso e un po’ di felicità è qualcosa di molto bello. Lo so perchè lo so… 😉
    Anche questa persona è dunque molto fortunata.
    A presto!
    Massimo

    Mi piace

  11. neronda ha detto:

    Che bello il raccontino di Buzzati, tra l’altro riassume molto bene quello che ho cercato di dire nel mio penultimo post, solo in modo più chiaro e sintetico…. tra l’altro credo che abbia ragione, bisogna escogitare un modo per desiderare “di nascosto” dalle leggi della fisica…. 🙂

    Mi piace

  12. estivaneve ha detto:

    hai detto “respiro”… la gioia fa respirare, fa vivere, finalmente, sul serio… ma non aspettare che il “macigno” torni a posarsi, conserva questa dolcezza che hai provato, non sfumerà…
    riguardo alla “leggi fisica” del racconto, credo che sia vera. ho da poco ritrovato un oggetto a me caro dopo ANNI, ed era proprio al suo posto! naturalmente avevo smeso di cercarlo… 😉

    Mi piace

  13. flalia ha detto:

    Ciao a tutti! Scusate se vi rispondo solo ora ma ho lavorato tutto il giorno. Sono un po’ commossa per i vostri messaggi di simpatia!

    Trippy: addirittura in latino! Sono felice che siamo felici in due! 🙂

    403: grazie! Sai, mi era venuto in mente il tuo messaggio di conforto dell’altro post… Ciao 🙂

    Diego: grazie Diego! Finalmente hai potuto commentare un mio post felice… Ciao 🙂

    Paolo: E’ vero! E grazie per l’immagine, che ben si addice alla mia giornata. Ciao :-*

    CaV: vedo che le letture in comune non si limitano a Bronte e Austen… E pure Chagall. Anche a me piace molto “Les amoureaux…” ma questo si addiceva di più alla mia giornata e stato d’animo… Ciao, grazie 🙂

    Laura: grazissime, Laura. In questi giorni entrambe abbiamo ricevuto belle soddisfazioni! Ciao 🙂

    Bianca: è vero. Grazie! Ciao 🙂

    Mi piace

  14. MariaStrofa ha detto:

    Mi associo anch’io alle felicitazioni generali 🙂

    Mi piace

  15. flalia ha detto:

    Lucilla: anche tu chagalliana? Un bacio anche a te e grazie per avere scritto! Ciao 🙂

    Silvia: ciao Silvia, grazie!

    Massimo: Il sorriso me l’hai regalato anche tu con il tuo arcobaleno… grazie 🙂

    Neronda: vero? Anche a me piace molto. In questo libro (Siamo spiacenti di) sono raccolti parecchi racconti brevi o semplici riflessioni di questo tipo; dei post, insomma…
    Ciao

    Estivaneve: vedi che un po’ funziona quella legge? Adesso bisogna trovare il modo di riuscire a “sfruttarla” a nostro favore… Ciao 🙂

    Mi piace

  16. flalia ha detto:

    MariaStrofa: grazie!! Mi sento un po’ ridicola ma grazie :-))

    Mi piace

  17. biancac ha detto:

    non si è mai ridicoli se si sta bene!

    Mi piace

  18. latendarossa ha detto:

    Sono contento per te. E’ proprio vero, la persona giusta sa regalarci gioia e renderci felici, stupidamente felici…anche solo tenendoci per mano (sospiro)…via, via i macigni 🙂

    Mi piace

  19. flalia ha detto:

    Marcello: grazie, hai ragione! 🙂

    Bianca: grazie!

    Mi piace

  20. ondalungablu ha detto:

    molto bello ciò che scrivi…a volte la felicità arriva inaspettatamente dobbiamo essere pronti a coglierla

    Mi piace

  21. flalia ha detto:

    Ondalunga: è vero! E la auguro anche a te, dato che io ci sono ancora immersa… :-))

    Mi piace


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...