Sorpresona

Non sono una fanatica delle sorprese (anzi, diciamo pure che non mi piacciono: non so mai come reagire) né dei miei compleanni.

Ebbene, ieri mi sono –momentaneamente- ricreduta: i miei amici (pochi ma evidentemente molto buoni) hanno organizzato per me una festa a sorpresa, per festeggiare il mio compleanno. La cosa in realtà era stata paventata tempo fa dalla Chiara, ma io avevo assolutamente vietato (con severe minacce) qualunque festeggiamento rivolto a me. Ero certa che il discorso fosse chiuso, perciò davvero non mi aspettavo di ritrovarmici in mezzo… Sul momento, quando me li sono trovati davanti mentre intonavano (o meglio stonavano) il classico Tanti auguri sono rimasta lì impalata (dentro ero commossa, ma non riuscivo a spiccicare una parola o a fare un movimento), poi mi è venuta una risata isterica, poi finalmente mi sono sciolta e pian piano mi sono abbandonata a quel calore. Non sto a descrivere tutto quel che è successo ma dico semplicemente che non dimenticherò la felicità che ho provato –così intensa. Ho riso così tanto che mi sono stupita di me stessa, era da tanto che non accadeva (sorrisi sì, io ho sempre dei validi motivi per sorridere. Ma risate così pazze no). Che dire… GRAZIE.

Non lo sapevo, ma ne avevo bisogno. Me ne accorgo adesso.

Qualcuno potrebbe chiedersi perché non volessi (e non voglia) essere festeggiata. Credo che nessuno possa negare che sia una cosa bella. Non sono un Orco né sono esageratamente asociale (solo un pochino, lo ammetto), ma sono timida, no timida è poco, io sono timidissima. E quando ricevi una sorpresa, o quando vieni festeggiata, sei inevitabilmente Al Centro Dell’Attenzione.

Ma non è solo questo (questo si supera, ho imparato a farlo, se no non potrei vivere), c’è di peggio! Io credo, sono intimamente convinta (per quanto mi dica che in fondo non ho ragioni per pensarla così) di non meritarmelo. Sono la classica persona alla quale, nel ricevere una gentilezza, si inumidiscono gli occhi. Il perché non lo so. Non sono stata maltrattata da piccola! E ho sempre avuto amici e persone che mi vogliano bene. Ma mi sono spesso anche sentita molto sola… Non ci capisco niente neanch’io!

So solo che è sempre successo; per esempio ricordo che praticamente in tutti i miei compleanni, soprattutto quando ero molto piccola (già ai tempi della scuola materna), scoppiavo sempre in lacrime quando genitori/parenti/amici mi cantavano Tanti auguri. Ricordo in particolare uno di questi compleanni (avrò avuto sei o sette anni): io lì, con davanti la torta e le candeline da soffiare al termine della canzone, mentre genitori e parenti attorno a me cantavano con grande entusiasmo, tutti con un bel sorriso orgoglioso stampato in faccia. E io che sento formarsi, lentamente ma inesorabilmente, il classico nodo alla gola, e tento di lottare ma in breve, proprio al termine della canzone, scoppio a piangere a dirotto (con enorme sgomento dei miei, poveretti)! Mi sembrava tutto troppo per me.

Vabbè, sarò un caso patologico, ma almeno non mi tocca faticare per essere al centro dell’attenzione, nelle varie circostanze in cui molti lo fanno. Sto benissimo dove sto.

Annunci

2 commenti on “Sorpresona”

  1. Trend ha detto:

    Penso che un compleanno a sorpresa sia una cosa veramente fantastica, molto piu di un regalo.
    Vero è che sei al centro dell’attenzione e se sei una ragazza timida non sai piu da che parte girarti….cmq buon compleanno e soprattutto buon annooooooo

    Mi piace

  2. Trend ha detto:

    Penso che un compleanno a sorpresa sia una cosa veramente fantastica, molto piu di un regalo.
    Vero è che sei al centro dell’attenzione e se sei una ragazza timida non sai piu da che parte girarti….cmq buon compleanno e soprattutto buon annooooooo

    Mi piace


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...