Le parole felici

Oggi è stata una giornata molto bella. Appena alzata sono corsa al presepe per sistemare i re Magi davanti a Gesù. Un gesto che ho sempre fatto, ogni anno (esclusi i miei 9 anni di ateismo), fin da piccola. Ecco perché mi emoziona sempre! In chiesa sono morta dal freddo. Ho notato che di domenica la chiesa è sempre piena, a messa, mentre nei giorni di festa che non cadono di domenica ci sarà la metà della gente. Boh. Poi la cosa più bella è stato il pranzo. Abbiamo invitato entrambe le nonne ed è stato molto divertente vederle chiacchierare tra loro e con noi. E’ incredibile, ma quando osservo gli anziani vedo quanto sono spesso più forti e pieni di vitalità di tanti giovani marci dentro. Io personalmente sono giunta al punto che prendo ispirazione dalle mie nonne e da certi vecchi grintosi e simpatici che conosco. Nei momenti in cui mi sento giù o necessito di un’iniezione di coraggio, è a mia nonna che telefono, non certo a qualche coetaneo, data la depressione congenita in molti 20-30enni di mia (e non solo mia) conoscenza. Chissà poi perché tutta ‘sta sofferenza. Secondo me è ingiustificata, per lo più. Ci metto dentro anche me, che sono nata malinconica (ma almeno ho sempre saputo di sbagliare). Forse perché sembra non si possa essere veri o interessanti, se non ci si mostra sofferenti. E’ una cosa che ci insegnano o trasmettono, anche implicitamente, fin da piccoli.

Una cosa che mi tormenta è che abbiamo milioni di parole per descrivere il dolore, e tutte profonde e significative. Ma non abbiamo quasi parole per parlare di felicità, e quelle poche che abbiamo sembrano tutte banali e senza senso appena le pronunci. Forse non ci siamo mai concentrati molto sulla felicità ed è un gran peccato, perché credo renda molto più interessanti di tanto mal di vivere spesso più esibito che provato.

Annunci


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...